Olio per capelli: come scegliere quello più adatto a te

Olio per capelli: come scegliere quello più adatto a te

Gli oli per capelli sono preziosi alleati per la bellezza dei nostri capelli. Ma attenzione, possiamo utilizzarli durante tutte le stagioni e non solamente in estate! Vediamo quali sono i migliori oli sul mercato e quale si adatta maggiormente al tuo tipo di capello!

 

A cosa serve l'olio per capelli

Alcune lo amano, altre lo detestano, ma l'olio per capelli è in realtà un prodotto molto utile per migliorare l'aspetto della nostra chioma. Può essere usato in diversi modi: prima dello shampoo come impacco altamente ristrutturante da tenere in posa, dopo lo shampoo, con i capelli ancora bagnati per nutrirli in profondità e anche a chioma asciutta da utilizzare sulle punte sfibrate o come aiuto allo styling!

Ogni tipologia di olio possiede specifiche caratteristiche e proprietà ma in linea generale l'olio serve a riparare e nutrire le proteine della fibra capillare (ad esempio la cheratina). Come? Aiutando ad evitare l'inaridimento del fusto e aiutando nella prevenzione delle odiate doppie punte. Infatti questo tipo di prodotto per capelli previene la disidratazione, uno dei motivi principali per cui lunghezze e punte arrivano addirittura a spezzarsi, o nel migliore dei casi risultano molto secche e opache. Quando invece il fusto è ricco e nutrito al punto giusto, la nostra chioma risulterà rimpolpata, luminosa e semplicemente splendente!

 

 

Ragazza mette olio per capelli

  

Tanti oli per i capelli, diverse proprietà

Esistono moltissimi oli per capelli, ognuno ha le proprie peculiarità e la propria composizione. Ogni olio è diverso e va considerato in base alle sue specifiche, per questo è opportuno leggere sempre l’etichetta e considerare le proprie esigenze. Non è scontato dire che gli oli derivanti da ingredienti naturali sono da prediligere in quanto meno aggressivi. Vediamo quali sono gli oli con la miglior resa e quali sono i più adatti per diverse tipologie di problematiche!

Olio di Argan

Estremamente idratante, ricco di polifenoli e dall'altissima concentrazione vitaminica. Perfetto per chi ha i capelli secchi, sfibrati e danneggiati sia da trattamenti aggressivi (permanenti, colore, decolorazione) che dall'utilizzo di piastra e phon. Anche chi ha i capelli normali può però trarre beneficio dalle sue numerose qualità. La chioma verrà riparata e tornerà ad essere morbida e finalmente luminosa Sarà un piacere finalmente potervi passare le dita tra i capelli! 

Olio di cocco

Nutriente naturale molto efficace in quanto ricco di acidi grassi a catena media, è indicato in particolar modo per chi ha capelli secchi poichè in grado di trattenere l'idratazione nella fibra capillare, proprio all'interno del capello. L'olio di cocco penetra molto profondamente nei capelli e in maniera veloce ma è consigliato lasciare in posa il prodotto a lungo per migliori risultati quando si desidera effettuare un impacco pre shampoo.

Olio di avocado

Indicato per chi ha i capelli molto fragili, che si spezzano facilmente, questo olio ha un vero e proprio potere rinforzante. I capelli diventano forti e lucenti, in grado di resistere maggiormente a maltrattamenti vari.

Olio di lino

Un olio naturale che ristruttura e lucida la chioma donando un profondo nutrimento, ottimo alleato anche per evitare l'effetto crespo sui capelli. Ilmodo ideale per utilizzare l'olio di lino è fare un impacco pre shampoo sui capelli umidi lasciando in posa per una decina di minuti. Dopodichè procedere con il normale lavaggio. Non è necessario usare molto prodotto ma solo poche gocce!

 

 

Massaggiare olio su capelli