L'estrazione dell'olio di Argan e la sua filiera

L'estrazione dell'olio di Argan e la sua filiera

Come viene estratto l'olio di Argan?


La raccolta dei frutti

Come anticipato nel precedente articolo, le donne delle cooperative marocchine si tramandano da generazioni le loro conoscenze sull'albero di Argan e il suo prezioso frutto, ma soprattutto su come estrarne l'olio. I frutti dell'Argania Spinosa, che ricordiamo vive esclusivamente in Marocco, sono simili a dei noccioli che al loro interno contengono delle piccole mandorle. La raccolta dei frutti avviene in maniera totalmente naturale poichè è necessario che essi cadano al suolo naturalmente quando maturano e seccano, aiutati dai forti venti, e in particolar modo durante i mesi di di giugno e luglio.

Le donne berbere delle cooperative raccolgono da terra i frutti dell'albero di Argan, facendo una pre selezione qualitativa e poi li convergono ai centri di raccolta e lavorazione della propria cooperativa. Fin da questa fase tutto avviene in maniera manuale, sfruttando i mezzi delle popolazioni autoctone e la loro manualità.

Cesta con il raccolto manuale di noccioli di Argan

La lavorazione e l'estrazione dell'olio di Argan 


Il metodo tradizionale

Una volta che le donne delle cooperative hanno raccolto il frutto prodotto dall'albero di Argania Spinosa, rimuovono la polpa attorno al nocciolo centrale. La noce viene letteralmente fatta a pezzi, frantumata con pietre in maniera del tutto manuale. Al suo interno si nasconde un seme che viene fatto tostare (ecco perchè l'olio di Argan a volte può ricordare quello delle arachidi) e successivamente tritato in una macina di pietra, con l'aggiunta di acqua. Da questa lavorazione si ottiene una sorta di pasta chiamata Malaxage. Sempre utilizzando le mani nude, tale pasta viene poi lavorata finchè non ne fuoriesce l'olio di Argan!

Alternative all'estrazione manuale dell'olio di Argan

Il metodo meccanico

Ovviamente per soddisfare la crescente richiesta del mercato mondiale di olio di Argan, sono stati adottati anche altri metodi di estrazione più sofisticati. Questi possono essere più efficaci e più rapidi rispetto al metodo tradizionale per quanto riguardala la produzione e l’imbottigliamento dell’olio di Argan, ma cionondimeno l’estrazione chimica supera quella tradizionale e quella meccanica. In ogni caso questi metodi non possono essere definiti “avanzati” specialmente quello meccanico al 100%, poiché la qualità e il potenziale dell’olio di Argan così prodotto non possono assolutamente competere con quelli ottenuti con il metodo tradizionale.

La maggior parte dei metodi che usano frantoi meccanici consiste nel ridurre in polvere il gheriglio prima di schiacciare l’interno direttamente, saltando il passaggio dell’aggiunta di acqua che viene considerato inutile e superfluo. In questo caso i gherigli utilizzati sono spesso crudi (non arrostiti) per ottenere una maggior quantità di olio, ma sono di qualità inferiore se confrontati con i gherigli arrostiti. Il tempo di estrazione è molto più veloce. Bastano 2 ore per estrarre un litro di olio.

 

Estrazione manuale dell'olio di Argan

Come funziona la filiera dell'olio di Argan e Arganiae

L’olio di Argan arriva presso la nostra azienda in Italia in modo diretto, il prodotto giunge infatti puro dalla cooperativa, senza altre sostanze né profumi che lo alterino. L'olio viene imbottigliato all'interno di apposite taniche direttamente in Marocco; tali contenitori sono sigillati e piombati per mantenere la qualità del prodotto appena estratto pura e sicura al 100%.
Per una maggiore sicurezza sulla qualità del prodotto viene effettuato un prelievo di olio prima della partenza dal Marocco da un ente certificatore specializzato. Tale ente poi invia a noi di Arganiae la scheda tecnica che certifica le proprietà e le qualità dell'olio di Argan; tale documento accompagnerà poi la spedizione del prodotto fino all'Italia.

Sicurezza del prodotto: test e certificazioni

Una volta che l'oro liquido giunge in Italia alla dogana, viene effettuato un altro prelievo di prodotto a campione su cui vengono effettuati approfonditi esami per testare che non ci siano state alterazioni dovute al viaggio o ad altri fattori. I valori di partenza vengono confrontati con i valori all'arrivo. Se combaciano allora la merce viene sdoganata e può procedere ed essere spedita presso i magazzini e laboratori Arganiae in Veneto. Mediamente importiamo 5-6000 litri all’anno in taniche da 20 litri.

All'interno della nostra azienda l'olio di Argan viene poi imbottigliato e confezionato puro (nei vari packaging di olio di Argan disponibili) oppure utilizzato nei laboratori per creare tutti gli altri altri prodotti di cosmesi biologica per corpo, viso e capelli.

Una curiosità:

L'olio di Argan da sempre è usato nella medicina tradizionale per le sue straordinarie proprietà. Servono oltre due giorni di lavorazione a mano eseguita esclusivamente da sole donne e cento kg di frutto per ottenere un singolo litro di olio. Questo lo rende uno degli oli più rari al mondo.

Olio di Argan insieme ai frutti

3Commenti

  • Avatar
    sasa
    feb 21, 2021

    In short, to spot a fake Yeezy 350 V2, you need to look out for inconsistencies on the size tag: that means any fuzzy line, the Fake Yeezy 350 v2 text or misplaced letter. Besides, make sure the barcode test is passed. To get a visual explanation of all these, check our real vs fake comparisons below.

  • Avatar
    Security Guard
    feb 25, 2021

    I recently found many useful information in your website especially this blog page. Among the lots of comments on your articles. Thanks for sharing. Patrol Services Orange County

  • Avatar
    techworld
    mar 2, 2021

    I really appreciate the kind of topics you post here. Thanks for sharing us a great information that is actually helpful. Good day! How to Delete Snapchat Account